Biscotto Fazzi

Biscotto Fazzi, la storia

La storia del biscottificio FAZZI inizia nel 1982 con un negozio di pasticceria artigianale in un piccolo centro della Lomellina ed è legata a una terra che è culla dei migliori risi italiani. Spinto dal grande successo dei suoi biscotti, nel 1988 si dedica esclusivamente a questi fino a conquistare per anni la fiducia dei più grandi marchi italiani del settore e decidere, nel 1994, di entrare nella distribuzione moderna con un marchio proprio. Una scelta vincente che si traduce oggi in un Brand apprezzato, sia dai consumatori che dai distributori, e una realtà produttiva moderna e flessibile capace di sfornare svariati quintali di prodotto al giorno.

Cose Buone Italiane

L’azienda Cose Buone Italiane srl nasce, invece, nel 2012 con l’intento di continuare la tradizione del Biscottificio Fazzi, da lei rilevato, di produrre biscotti con passione e amore per la genuinità.

Come primo obbiettivo l’azienda Cose Buone Italiane srl si pone quello di specializzarsi nella produzione di biscotti con Riso trasformando la gamma già esistente di frollini – Fior di Campo, Rustichelle e Dolce Benessere – in una gamma con un ingrediente comune caratterizzante che è per l’appunto il riso.

L’azienda punta proprio su questo ingrediente basandosi sulle continue richieste in ambito alimentare dei consumatori di prodotti arricchiti dalle sue proprietà quali l’alta digeribilità e la ricchezza di minerali come ad esempio il potassio, il selenio e il silicio.

Cose Buone Italiane